Questo sito utilizza cookie tecnici necessari al funzionamento. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o a ad alcuni cookie, consulta la cookie policy

Cosa facciamo

Rafforzamento della cooperativa agricola femminile di La Trinidad, Estelí in Nicaragua

creazione di una “bottega contadina” e formazione contro la violenza

 

A La Trinidad RE.TE. e INTA hanno realizzato 5 “banche comunitarie dei semi” per la produzione e conservazione di semi autoctoni (originari), gestite dalla cooperativa“Emmanuel de Las Pencas”. La logica delle banche é quella di prestare ai produttori le sementi di cereali di base di cui hanno bisogno per la semina senza che questi debbano ricorrere al mercato acquistando a prezzi molto alti sementi migliorate industrialmente.

Il progetto, ormai concluso, ha preso in carico la necessità manifestata dalle donne della cooperativa di sviluppare una propria autonomia economica e sociale e potersi adoperare attivamente per contribuire al superamento delle limitazioni esistenti in termini di produzione agricola e disponibilità di alimenti. La cooperativa non riusciva infatti a essere competitiva sul mercato e le socie avevano bisogno di strumenti conoscitivi specifici e di una formazione adeguata al tipo di lavoro che stanno svolgendo. Contestualmente è emersa anche la situazione di violenza cui spesso le donne sono vittime a causa anche del forte isolamento della comunità, la scarsa conoscenza degli strumenti legali e la perpetuazione di modelli culturali fortemente patriarcali. Da qui era nato il progetto comune dell’Associazione Interculturale di donne AlmaTerra e di RE.TE.

Il progetto ha realilzzato una “bottega contadina” per permettere alla popolazione di rifornirsi di prodotti di prima necessità e strumenti agricoli e alle donne della cooperativa di vendere il surplus produttivo.

In collaborazione con uno speciale corpo di Polizia nazionale dedicato esclusivamente ai casi di violenza sulle donne (La Comisaria de la Mujer y de la Niñez) sono state inoltre realizzate azioni indirizzate alla tutela dei diritti delle donne e a identificare e perseguire abusi e violenze. 

 

OPM valdese 300x100000 

RE.TE. ong via Norberto Rosa 13/a 10154 Torino Tel: +39 011 7707388 Fax: +39 1782725520 reteong@reteong.org